Yuri Ahn, per quel che concerne il campo della moda, propone velette con Sneakers obbligatori

“Velette, perle e dettagli preziosi sono gli elementi che caratterizzano i miei cappelli couture e le mie acconciature da sposa. Ma io sdrammatizzo l’insieme abbinando al cappellino con visiera e velo di tulle, i jeans e le sneakers ai piedi”.

L’outfit

E’ questo l’outfit preferito di Yuri Ahn, 40 anni, designer coreana stabilitasi da un ventennio in Italia, a Milano, studi di moda all’Istituto Marangoni ed esperienze successive in grandi aziende come Prada, Roberto Cavalli e Dolce & Gabbana, dove ha rivestito il ruolo di fashion editor per diverso tempo. “Ho sempre avuto la passione per i cappelli – racconta Yuri – così i miei amici mi hanno suggerito di farne un’attività”.

Le caratteristiche

Armonia e femminilità sono il comun denominatore delle creazioni dell’anticonformista designer milanese, dove dettagli chic e bon ton convivono su baschi, cappellini sportivi. Yuri Ahn reinterpreta i classici berretti americani in una new way insolita. Il design semplice e pulito di capi ultra classici sposa deliziosi patchs, velette e jewelery.