Nel 2020 Vivienne Westwood festeggia la decennale collaborazione con Ethical Fashion Initiative (Efi), iniziativa promossa dall’International Trade Center delle Nazioni Unite e dell’Organizzazione Mondiale del Commercio. La collaborazione della maison inglese con Efi attraverso il progetto ‘Artisan.Fashion’ fu la prima nel suo genere che ha permesso il coinvolgimento inizialmente di artigiani della baraccopoli di Kibera e, successivamente, provenienti da tutto il Kenya, Nepal, Burkina Faso e Mali, con l’obiettivo di fornire un flusso di lavoro sostenibile e costante al posto di donazioni fini a se stesse. Per celebrare l’anniversario gli artigiani hanno realizzato una piccola capsule collection in edizione limitata. Una borsa e un cappellino in cotone rosso organico 100% africano su cui gli artigiani in Kenya hanno stampato a mano in bianco il manifesto culturale di Vivienne Westwood e la grafica ‘Mirror the World’ disegnata dalla designer.

https://www.michelefranzesemoda.com/it/newsletter