Tom Ford, lo stilista texano numero uno del Council of Fashion Designer of America, in una intervista a Wwd afferma di sperare in un ritorno della sfilate tradizionali. “Gli show stanno diventando sempre più momenti destinati a Instagram. Ma un filmato non dà lo stesso effetto di assistere dal vivo a un’opera e lo stesso vale per le sfilate. La sfilata è sempre il modo migliore per mostrare vestiti”. Ford parla inoltre delle strategie moda del mercato italiano e francese: “In Italia – spiega – è opportuno separare il womenswear dal menswear, perché l’abbigliamento maschile è un settore importante in Italia. È un settore completamente diverso da quello femminile, buyer diversi, stampa diversa. In America il settore maschile non è così sviluppato, e quindi organizzare 2 show annuali combinando uomo e donna ha senso”.

***

Clicca qui per visitare il mondo di Michele Franzese! Nuovi arrivi SS20: registrati al sito, iscriviti alla newsletter e ottieni eccezionali sconti per i tuoi acquisti fino al 30%!