Le Olimpiadi del 2020 a Tokyo potrebbero essere state posticipate, ma le Olimpiadi del 2132 stanno iniziando, almeno nell’universo di Thom Browne secondo quanto pubblicato da Vogue. Il designer ha portato le sue collezioni da uomo e da donna della primavera 2021 a un evento sportivo immaginario sulla luna, mascherando i modelli in varie tonalità di bianco pieno di speranza e nel suo lookbook e film ha scelto gli atleti olimpionici Race Imboden, Kendall Baisden e Steele Johnson.