Studio Kantar: cosa si aspettano i consumatori dai marchi durante la crisi?

Studio Kantar: cosa si aspettano i consumatori dai marchi durante la crisi?

L’istituto Kantar ha intervistato un campione di oltre 25.000 consumatori di tutto il mondo (in 30 nazioni) per conoscere le aspettative che ripongono nei marchi in materia di Covid19, nell’intento di aiutare i dirigenti delle aziende a prendere decisioni e a rimanere in sintonia con i propri clienti. I consumatori vogliono soprattutto che i marchi si prendano cura della salute dei propri dipendenti (78% di coloro che hanno risposto) e che attuino una politica di lavoro flessibile per i propri dipendenti. Solo l’8% identifica l’interruzione della pubblicità come una priorità. Le insidie da evitare? Sfruttare la situazione del coronavirus per promuovere il proprio marchio (per il 75% del campione) e utilizzare un tono umoristico (per il 40% dei consumatori). Dal momento del lockdown decretato in molti Paesi, la navigazione sul web è aumentata del 70% e il coinvolgimento sui social network del 61% rispetto a prima. WhatsApp è il social media che ha beneficiato di un maggiore aumento del suo utilizzo (51% nelle ultime settimane), seguito da Facebook (+37%).
—-
Visita il mondo di Michele Franzese:
https://www.michelefranzesemoda.com
Nuovi arrivi SS20: registrati al sito, iscriviti alla newsletter, ottieni eccezionali sconti per i tuoi acquisti:
https://www.michelefranzesemoda.com/signup.php
https://www.michelefranzesemoda.com/it/newsletter