Social network sempre più utili per incrementare le vendite dei brand. Dopo gli strumenti di vendita introdotti da Facebook, Instagram e We Chat, e dopo che Gucci ha debuttato sulla app di short video Douyin, versione cinese di Tik Tok, ora anche la piattaforma di microblogging cinese Weibo introduce un nuovo tool che permette agli utenti di promuovere prodotti venduti su altre piattaforme, gestire direttamente l’inventario e processare tutte le transazioni. In questo modo, i brand possono collegare la capacità mediatica di Weibo, che conta 560 milioni di utenti attivi al mese, ai siti online su cui sono venduti.

***

Clicca qui per visitare il mondo di Michele Franzese! Nuovi arrivi SS20: registrati al sito, iscriviti alla newsletter e ottieni eccezionali sconti per i tuoi acquisti fino al 30%!