Olivier Rousteing presenta la Summer/Spring 22 alla Parigi fashion week con un concerto per festeggiare i dieci anni alla guida di Balmain. L’evento ha unito musica e moda celebrando i 10 anni di mandato di Olivier Rousteing con una performance speciale di Doja Cat e un memo vocale dell’amica di lunga data Beyonce, che ha raccontato i dieci anni del designer alla guida della maison. Rousteing ha celebrato il tutto con abiti sensuali e dai toni neutri con note di rosso e oro, ridefinendo l’opulenza scintillante di Balmain. Le modelle hanno indossato capi di ispirazione utility accessoriati con grossi gioielli in oro e pezzi contemporanei, dagli occhiali da sole futuristici ai piumini. Le luci della passerella si sono poi accese su frange, drappeggi, effetti paracadute, accenti dorati e catene. Applausi a scena aperta per Naomi Campbell che ha aperto il finale a base di supermodelle come NadegeMilla Jovovic, Natasha Poly e Mariacarla Boscono, fino all’ex premiere dame Carla Bruni.