Di proprietà del gruppo italiano Tod’s, il marchio di calzature francese di lusso Roger Vivier lancia la sua prima collezione di gioielli. Per celebrare la nuova linea, l’etichetta ha scelto la modella anglo-cipriota Sophia Hadjipanteli e il suo famoso sopracciglio come ambasciatore di gioielli. Tod’s ha acquisito Roger Vivier nel 2017, avendo ottenuto una licenza per il marchio dal 2011. L’accordo si è presto rivelato una mossa intelligente, poiché l’etichetta ha registrato una crescita costante e ora rappresenta il 21% delle vendite totali nel gruppo di proprietà di Diego Della Valle . Inoltre, negli ultimi nove mesi, Roger Vivier è stato l’unico marchio nel portafoglio Tod’s a registrare un aumento dei ricavi. L’etichetta ha anche ampliato la sua impronta di mattoni da 39 negozi nel 2017 a 57, insieme a 10 sedi in franchising . Nelle ultime stagioni, l’offerta di Rover Vivier si è ampliata fino a includere borse, cinture e piccoli accessori in pelle, e ora è diventata gioielleria. La collezione di lancio comprende bracciali, girocolli, orecchini, una tiara e una molletta per capelli. La collezione è prodotta nelle officine del marchio in Italia, dove vengono realizzate le famose fibbie decorate con gioielli. I prezzi vanno da 230 euro per bracciali selezionati a 680 per orecchini decorati con grandi cristalli.