Rachel Weisz: Il mio sogno è vivere in Italia, a Roma o a Napoli

Rachel Weisz: Il mio sogno è vivere in Italia, a Roma o a Napoli

“Voglio andare a vivere a Roma o forse a Napoli, quando mio figlio avrà finito le superiori. Questo è il mio sogno, trovare la mia identità italiana. Sono italiana per un quarto, la madre di mia madre era nata a Venezia. Si chiamava Anna Bassi”. Lo scrive Rachel Weisz, attrice britannica naturalizzata statunitense protagonista di “La mummia” e “Youth-La giovinezza”… in una “lettera d’amore dedicata all’Italia” pubblicata sull’ultimo numero speciale di Vanity Farir.  “Ogni anno andavamo in vacanza in Italia. Là, per due settimane, ogni estate, potevo vedere mio padre raggiungere il culmine della sua felicità, parlare in italiano. Non voglio idealizzare un’intera nazione, ma davvero ho la sensazione che gli italiani sappiano qualcosa sull’essere vivi, un certo senso dell’umorismo, mescolato a un’umanità appassionata, che molte altre culture hanno dimenticato o non hanno mai imparato”.

***

Clicca qui per visitare il mondo di Michele Franzese! Nuovi arrivi SS20: registrati al sito, iscriviti alla newsletter e ottieni eccezionali sconti per i tuoi acquisti fino al 30%!