Pitti Uomo a rischio slittamento a febbraio

Pitti Uomo a rischio slittamento a febbraio

Pitti Uomo previsto il 12-13-14 gennaio 2021 a Firenze rischia di slittare a febbraio. Come raccontato a Mff  dall’AD Raffaello Napoleone: “La conferma dello slot di gennaio è diventata molto difficile, visto che l’ultimo decreto posticipa al 3 dicembre la sospensione delle fiere internazionali, senza peraltro avere garanzie che il blocco non venga prorogato”. Pitti ha deciso di tenere la piattaforma Connect attiva 365 giorni all’anno.

https://www.michelefranzesemoda.com/it/newsletter