Pitti, a gennaio 500 aziende e 10mila buyer

Pitti, a gennaio 500 aziende e 10mila buyer

Pitti Uomo torna a gennaio 2021 e prevede un’edizione con 500 aziende e 10mila buyer. L’obiettivo, Covid permettendo, è portare in questo modo almeno la metà degli espositori e dei compratori delle edizioni invernali. La piattaforma digitale, lanciata lo scorso luglio, ha avuto risultati eccezionali, con l’adesione di 552 aziende e 1,3 milioni di pagine visualizzate e 265 mila visitatori e una permanenza media di oltre due minuti, circa il doppio di quanto avveniva con la formula di e-Pitti avviata nove anni fa. La manifestazione si svolgerà su tre giorni,l 12-13-14 gennaio, anziché su quattro come nelle edizioni precedenti. Gli orari di apertura si allungheranno leggermente, ovvero 9-19 il martedì e il mercoledì, e 9-18 il giovedì.