La stilista albanese è entrata rapidamente nei cuori delle celebrità più in vista attraverso il suo stile iconico e sensuale

La sensualità by Nensi Dojaka

La primavera è già qui. È partita la caccia all’outfit perfetto per tutte quelle occasioni che stiamo per tornare a vivere all’aria aperta. Michele Franzese Moda è pronto a farvi scoprire le tendenze più glamour su cui cominciare a proiettarci e gli outfit in cui cominciare a immaginarci nelle prossime stagioni calde e per questo ha scelto un astro nascente della moda: Nensi Dojaka. Scopriamo insieme chi è questa nuova promessa, ormai palese, della moda e quali sono le proposte Nensi Dojaka primavera/estate 23. La giovanissima Nensi Dojaka, classe 1994, è di origine albanese, ha fondato il suo marchio omonimo nel 2019 proprio poco dopo aver concluso i suoi studi presso il prestigioso corso di specializzazione organizzato dalla Central Saint Martins. La sua collezione presentata per il corso di specializzazione è stata acquistata dal rinomato rivenditore SSENSE com, successivamente Dojaka ha prodotto tre collezioni all’interno del collettivo Fashion East, ha vinto l’edizione 2021 del premio LVMH Prize dedicato ai nuovi talenti della modae poi è stata invitata a unirsi al progetto NEWGEN del British Fashion Council attraverso cui ha avuto modo di presentare la sua collezione primavera/estate 22 durante la London Fashion Week. Nonostante la fondazione del suo marchio sia recente Nensi Dojaka si è rapidamente fatta notare tra gli addetti ai lavori e ad oggi conta più di 30 rivenditori a livello globale e ha una base fan decisamente di serie A con star del calibro di Zendaya, Dua Lipa, Bella Hadid, Hailey Bieber. Il marchio presenta un’estetica distintiva, un linguaggio visivo intricato in cui le cuciture visibili, i contrasti trasparenti e opachi delineati da cinghie sottili, creano un gioco grafico sul corpo. Il bodywear sensuale, che include tulle sottile, top in georgette e abiti che abbracciano la figura, è giustapposto a una sartoria più maschile. La collezione di Nensi Dojaka primavera/estate 23 è stata presentata durante la London Fashion Week dello scorso settembre e si è, ancora una volta, fatta notare ed apprezzare a partire dal  cast d’eccezione che ha reclutato per la passerella con protagoniste del calibro di Vittoria Ceretti, Emily Ratajkowski, Jill Kortleve e Paloma Elsesser. La sfilata si è aperta con Vittoria Ceretti, e chiusa con Emily Ratajkowski. Ceretti indossa un favoloso mini dress costruito tra pizzo, lacci e satin, presentando quello che sarà un leitmotiv in diversi outfit proposti dalla stilista libanese in cui lacci e cut out esprimono la sua idea di femminilità facendo trasparire quelli che sono stati i suoi studi in lingerie design al London College of Fashion. L’identità della stilista, già precisa ma comunque in costruzione, sfila tra tra abiti e tessuti leggeri, come i leggerissimi abiti in tulle e organza, ma anche elementi activewear come jersey e zip sportive che chiudono le giacche e tessuti tecnici degli sleep dress, o il denim che è stato rielaborato in diversi colori e tagli particolari, non mancano infine anche i dettagli animalier. Nella palette oltre all’amato nero si aggiungono il rosa e il lilla. Si percepisce la volontà di rifarsi agli anni Novanta mostrando una sensualità grintosa ma delicata. Insomma la collezione Nensi Dojaka primavera/estate 23 ha proprio tutto per fare tendenza, vieni a scoprire questo nuovo astro della moda su Michele Franzese Moda.