Louis Vuitton sempre più digitale dal Madison Square Garden virtuale

Louis Vuitton sempre più digitale dal Madison Square Garden virtuale

Louis Vuitton spinge sul digitale e lancia la capsule Nba in uno dei luoghi simbolo dello sport americano, il Madison Square Garden ma in “dimensione elettronica”, adibito cioè a set per l’esperienza virtuale di acquisto. Dalla partnership triennale tra la maison e la lega sportiva nord-americana, ufficializzata lo scorso gennaio, è nata LvxNba, la prima capsule collection di abbigliamento maschile creata sotto la direzione artistica di Virgil Abloh. La collezione, ispirata al guardaroba di un giocatore e suddivisa in tre momenti (viaggio, arrivo alla partita e conferenza stampa), è composta da abbigliamento, accessori, pelletteria e scarpe.

L’esperienza digitale LvxNba, resa possibile grazie ai filmati dei droni all’interno dell’arena, è aperta al pubblico che potrà seguirla online su louisvuitton.com.