Jeans, Amiri fa causa a Zara

Jeans, Amiri fa causa a Zara

Amiri, il marchio americano guidato dal designer Mike Amiri, fa causa a Zara negli Stati Uniti sostenendo che il rivenditore spagnolo ha copiato i suoi jeans AMIRI MX2 e li ha venduti con il nome Combination Skinny Biker jeans. La società americana, che ha presentato la denuncia al tribunale federale di Los Angeles, chiede un risarcimento di 3 milioni di dollari dal marchio di punta di Inditex, secondo Bloomberg law. Amiri afferma che elementi unici del suo design, come pannelli in pelle a pieghe e le aperture con cerniera sul ginocchio, sono stati riprodotti nei jeans realizzati da Zara, che attualmente non sembrano essere in vendita via e-commerce. Al contrario, Amiri sta ancora vendendo i suoi jeans AMIRI MX2 nella sezione uomo della sua piattaforma di e-commerce per un prezzo di $ 1.150,00.