“All is Love”, il cortometraggio sincero, fiducioso e ricco di spunti di riflessione realizzato per la campagna, fornisce informazioni e attira l’attenzione sulla malattia, una questione che sta molto a cuore sia a Idris che a Stella

 

Per celebrare il lancio diwww.stellamccartneycares.org, Idris Elba, Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico nonché pluripremiato attore e regista di fama internazionale, ha aderito alla nuova campagna di Stella McCartney sulla sensibilizzazione sul cancro al seno.

L’attore britannico, voce narrante di “All is Love”, appare accanto ad alcune donne che raccontano con coraggio la loro lotta contro il cancro al seno. La presenza di Idris sfida il tabù secondo cui gli uomini non possono parlare apertamente del tumore al seno femminile e delle esperienze legate alla malattia; l’attore si rivolge direttamente sia alle donne sia agli uomini e ha l’obiettivo di ispirare, educare e fornire supporto.

In concomitanza con il cortometraggio della campagna, Stella ha realizzato la bandana “All is Love” in edizione limitata  in collaborazione con la giovane azienda americana Best Made Co.

La bandana rossa in cotone 100% è decorata con messaggi incoraggianti e reca il mantra di Best Made Co. “Gentilezza, Compassione, Coraggio, Forza”  per vivere una vita straordinaria e ricordare a tutti, uomini e donne, di prendersi cura della propria salute e sottoporsi a controlli regolari.

“Così come è successo a molte altre persone, ho perso mio padre 5 anni fa a causa del cancro. Sconfiggere il tabù secondo cui gli uomini non possono parlare apertamente di cancro al seno e incoraggiare gli uomini ad affrontare questo argomento con le loro mogli, madri, sorelle sono cose che non accadono spesso, mentre dovrebbero essere una normale consuetudine. Noi uomini dovremmo convincere le donne a cui vogliamo bene a sottoporsi a controlli regolari. Ammiro Stella per l’impegno volto a sensibilizzare l’opinione pubblica su questa malattia e sostengo la sua campagna; la decisione di donare il reggiseno post-mastectomia Louise Listening alle donne malate di cancro al seno e a quelle che sono sopravvissute alla malattia è un’iniziativa straordinaria”.

 

Il cortometraggio della campagna “All is Love” fa seguito alla prima parte della campagna lanciata il 24 settembre in occasione del compleanno della madre di Stella, Linda McCartney, con Sofia Vergara come testimonial del completo di lingerie in edizione limitata “Rose Romancing” nella tonalità rosa chiaro.

La campagna di sensibilizzazione di Stella McCartney sul cancro al seno per il 2018 insiste sul fatto che la malattia non debba essere motivo di discriminazione: il cancro al seno, infatti, colpisce sia gli uomini sia le donne a prescindere da sesso, razza, etnia e credo politico o religioso. Pertanto, tutti hanno il diritto di accedere a controlli preventivi, supporto olistico e cure di alto livello.

Da molto tempo ormai, Stella McCartney sostiene cause benefiche come l’iniziativa Breast Cancer Awareness sulla sensibilizzazione sul cancro al seno, al punto che la stilista ha deciso di lanciare Stella McCartney Cares.

La nuova piattaforma riunisce in un unico canale tutte le attività filantropiche promosse da Stella e il brand. Il reggiseno post-mastectomia bilaterale “Louise Listening”, protagonista della prima iniziativa di www.stellamccartneycares.com, così chiamato in onore della madre della stilista, Linda Louise McCartney, verrà ora distribuito gratuitamente a livello globale sulla piattaforma.

Disponibile su donazione, il reggiseno può essere ordinato su www.stellamccartneycares.org/pink, il nuovo sito web.

Stella McCartney spera che questa iniziativa possa aiutare le donne di tutto il mondo ad avere maggiore accesso a questo reggiseno e il confort esclusivo che esso offre per affrontare con coraggio la battaglia contro il tumore.

 

Il reggiseno “Louise Listening” sposa eleganza e femminilità con requisiti tecnici avanzati, grazie alla combinazione tra cotone morbidissimo e dettagli in pizzo nelle tonalità rosa chiaro e avorio. Una pratica chiusura frontale con zip riduce il disagio, mentre un’ampia fascia inferiore e gli ampi supporti laterali offrono sostegno e comodità senza l’uso di ferretti. Sulla base dei commenti e dei suggerimenti forniti dalle donne colpite dalla malattia che avevano testato il reggiseno, il design del modello 2018 è stato modificato per includere tasche interne ultra morbide per l’utilizzo con protesi, larghe cinghie regolabili e un’ampia gamma di taglie, dalla S alla XL.

La mastectomia laterale è una tragica realtà che scatena tante sensazioni. Il nostro obiettivo era creare qualcosa che consentisse alle donne alle prese con questa dura esperienza di sentirsi orgogliose e non vergognarsi. Volevamo che le donne si sentissero ancora femminili e sensuali, senza rinunciare a ciò che di solito viene associato alle donne e a quella parte del corpo, riscoprendo la loro bellezza interiore ed esteriore” commenta Stella McCartney.

A ulteriore sostegno della campagna di Stella McCartney sulla sensibilizzazione sul cancro al seno, la stilista ospiterà, nel suo nuovo store di Londra in 23 Old Bond Street, una mostra dal 10 ottobre al 9 Novembre nell’area “Members and Non Members Only” per fornire ai clienti informazioni e supporto nel corso del mese dedicato alla sensibilizzazione del cancro al seno. In questo spazio, verrà proiettato il cortometraggio con Idris Elba insieme ad altre immagini su questo tema.

 

Questa causa sta molto a cuore alla stilista: gli incassi della vendita del completo “Rose Romancing” e della bandana “All is Love” saranno infatti devoluti ad associazioni di beneficenza e centri di supporto in tutto il mondo, tra cui il centro Linda McCartney di Liverpool, la Fondazione Hello Beautiful di Londra e il Memorial Sloan Kettering degli Stati Uniti. La bandana “All is Love” in edizione limitata sarà disponibile dal 15 ottobre presso gli store selezionati di Stella McCartney e sul sito internet stellamccartney.com. Il completo “Rose Romancing” in edizione limitata per la campagna di sensibilizzazione sul cancro al seno potrà essere ordinato nei punti vendita Stella McCartney, online e presso Net-a-Porter, Saks, Harrods, Harvey Nichols, Le Bon Marche e Shopbop. Il reggiseno per mastectomia bilaterale “Louise Listening” sarà disponibile gratuitamente su richiesta a partire dal 15 Ottobre sul sito www.stellamccartneycares.org/pink.