LA MAISON ITALIANA D’ALTA MODA GUCCI PREPARA GLI ARTIGIANI DEL FUTURO ISTITUENDO UNA SCUOLA AD HOC

 

L’École de l’Amour si inserisce nel progetto Gucci Equilibrium: la piattaforma della griffe dedicata all’eco-sostenibilità.

Tramandare il valore dell’artigianato è una prerogativa della scuola istituita dall’azienda fiorentina.

Gucci presenta l'école de l'amour. Gucci école de l'amour

Handmade significa recuperare il valore manifatturiero italiano, sempre più in affanno con l’avvento dell’industrializzazione.

Non si tratta, dunque, di rispolverare i vecchi mestieri di una volta, piuttosto riaccendere la passione per una tradizione che è andata perduta negli anni e che ha dato forza al nostro tailoring.

Rappresenta, per Gucci, un trampolino di lancio per insegnare, alle generazioni future, il potere incontrastato della cultura artigianale italiana, padrona del nostro costume, folklore.

L’École de l’Amour vanta il supporto di ex dipendenti in pensione, artigiani specializzati e manager dell’ azienda in attività.

Il piano di studi prevede tre percorsi diversi. Il primo è dedicato alla Scuola dei Mestieri. Questo percorso ha una durata semestrale e si inserisce all’interno di Gucci ArtLab.

In questo contesto si specializzeranno progettisti e realizzatori di prodotti di pelletteria.

Il secondo indirizzo è rappresentato da Scuola di fabbrica. All’interno del progetto, di durata bimestrale, saranno effettuate lezioni nelle fabbriche con l’obiettivo di formare “operatori di produzione” specializzati in pelletteria.

L’ultimo indirizzo è dedicato all’Accademia Tecnica. Il piano si indirizza ai dipendenti dell’azienda al quale vengono rivolti una serie di corsi tecnici al fine di aggiornamento.

“La formazione è il più potente strumento che abbiamo per valorizzare il nostro prodotto”. Ha dichiarato Marco Bizzari, CEO della griffe.

” Non è un caso che École de l’Amour sia nata in ArtLab, ovvero la perfetta espressione della cultura aziendale che stiamo costruendo: un luogo dove apprendere e sviluppare capacità, un laboratorio di idee, un ambiente dove si lavora con passione. Anzi, a questo punto vorremmo proprio dire con amore”, ha concluso.