Giorgio Armani veste le vincitrici degli Oscar 2020

Giorgio Armani veste le vincitrici degli Oscar 2020

I marchi del lusso italiani hanno vestito numerose star di Hollywood durante la 92esima edizione degli Academy Awards. Uno in particolare si è distinto per aver vestito ben due attrici vincitrici: Giorgio Armani. Sia Renée Zellweger, miglior attrice protagonista per il film ‘Judy’, sia Laura Dern, miglior attrice non protagonista per ‘Marriage Story’, hanno scelto creazioni Armani Privé. La maison italiana ha inoltre realizzato abiti per i nominati Leonardo DiCaprio, Al Pacino, Robert De Niro e Kathy Bates, oltre a Martin Scorsese e altre star. Nella categoria best actress, le attrici Cynthia Erivo e Saoirse Ronan hanno scelto rispettivamente Atelier Versace e Gucci. Brad Pitt ha portato a casa il riconoscimento come miglior attore non protagonista per ‘Once upon a time in Hollywood’ in Brioni. Hanno scelto Gucci anche Salma Hayek, Spike Lee, Elton John e Quentin Tarantino. Regina King ha optato per Atelier Versace. Si sono rivolti alla maison Valentino Sunrise Coigney, Mark Ruffalo, Kristen Wiigm, Maya Rudolph e Caitriona Balfe. Keanu Reeves e Mindy Kaling erano vestiti Dolce & Gabbana. Krysty Wilson-Cairns e America Ferrera hanno indossato abiti Alberta Ferretti. Gli attori Mahershala Ali e Alfie Allen erano in Ermenegildo Zegna mentre Timothée Chalamet ha optato per Prada e Beanie Feldstein per Miu Miu. Numerose le celebrities che hanno optato per abiti realizzati con materiali o procedure eco-friendly come Olivia Colman in Stella McCartney, Kaitlyn Dever e Léa Seydoux in Louis Vuitton. Alcune attrici hanno scelto di indossare abiti vintage all’insegna della sostenibilità tra cui Jane Fonda in Elie Saab e Margot Robbie e in Chanel Couture. Arianne Phillips ha lavorato con Jeremy Scott per rivisitare un abito Moschino sfoggiato anni prima, un procedimento simile è stato attuato per la creazione di Gucci indossata da Saoirse Ronan.