Salvatore Ferragamo annuncia che il designer Paul Andrew lascia il ruolo di direttore creativo del brand italiano. Lo stilista inglese aveva inizialmente ottenuto il controllo della linea di calzature donna nel 2016 e successivamente, nel 2019, per tutte le categorie di prodotto. Andrew lascerà l’azienda a maggio 2021 per altre opportunità professionali. La creatività e lo stile delle collezioni Ferragamo saranno affidate al team di designer interno all’azienda. “Sarò sempre grato per questa opportunità, orgoglioso del lavoro che abbiamo realizzato e che mi incoraggia a continuare a creare con integrità e convinzione”, ha dichiarato in una nota Andrew. “Salvatore Ferragamo ringrazia Paul Andrew per la passione, l’impegno e per il contributo nel rafforzare la posizione e la visione creativa dell’Azienda”, ha commentato Micaela le Divelec Lemmi, CEO della casa di moda.