Fast Retailing (Uniqlo) dona 10 milioni di maschere chirurgiche per combattere il Covid-19

Fast Retailing (Uniqlo) dona 10 milioni di maschere chirurgiche per combattere il Covid-19

Il gruppo proprietario di Uniqlo, Fast Retailing, ha annunciato che donerà 10 milioni di maschere chirurgiche alle istituzioni mediche di tutto il mondo, in risposta alla diffusione globale del coronavirus. Con la collaborazione del suo stabilimento cinese, Fast Retailing ha convertito le proprie attività alla produzione di maschere chirurgiche. Tramite il governo giapponese, fornirà circa un milione di maschere chirurgiche alle istituzioni nipponiche che ne hanno urgente bisogno nel Paese, e un milione di maschere all’Italia e agli Stati Uniti, attraverso gli enti di Milano e New York, e poi anche in altri Paesi come Spagna, Germania, Francia e Regno Unito, Corea del Sud. Uniqlo, marchio principale di Fast Retailing, conta oltre 2.000 negozi fisici in 24 Paesi; lo scorso settembre, il brand ha aperto un flagship store a Milano per stabilire la propria presenza in Italia.
—-
Visita il mondo di Michele Franzese:
https://www.michelefranzesemoda.com
Nuovi arrivi SS20: registrati al sito, iscriviti alla newsletter, ottieni eccezionali sconti per i tuoi acquisti:
https://www.michelefranzesemoda.com/signup.php
https://www.michelefranzesemoda.com/it/newsletter