Fashion week di Parigi in presenza del ready to wear donna, nel rispetto ovviamente delle normative anticovid, in programma dal 27 settembre al 5 ottobre. La settimana della moda ospiterà 92 marchi nel calendario ufficiale, 4 in più rispetto agli 88 della scorsa stagione. I brand che organizzeranno eventi fisici sono circa 70. Proseguirà l’impianto “phygital” che ha caratterizzato le ultime edizioni, con la trasmissione degli eventi sulla piattaforma della fashion week. Tornano a Parigi, fra gli altri, Valentino, BalenciagaLoewe e Maison Margiela. Aprirà la kermesse parigina il vincitore del premio Lvmh, Kenneth Ize, mentre AZ Factory chiuderà l’edizione con una celebrazione che ricorda lo stilista Alber Elbaz. Debuttano fra i nuovi ingressi Botter, Ludovic de Saint SerninRaf Simons e il marchio di lusso cinese Shang Xia. Tra gli appuntamenti da segnalare, Ann Demeulemeester che svelerà la prima uscita femminile dopo il suo passaggio sotto Antonioli. Assenti per il momento CelineSaint LaurentOffWhiteAlexander McQueenJunya Watanabe, Comme des Garçons e Sacai.