Etro primavera-estate 2020, da Star Wars ai deserti della Terra

Etro primavera-estate 2020, da Star Wars ai deserti della Terra

Le galassie della saga di George Lucas ed un grande mandala dedicato al pianeta

 

“Un omaggio al pianeta su cui camminiamo ogni giorno”. Kean Etro descrive così la collezione Uomo per la primavera-estate 2020, un viaggio che parte dalle galassie di Star Wars per arrivare ai deserti della Terra. Che è dipinta al centro della passerella, sotto forma di mandala e il cui disegno è stato dissolto dai modelli alla fine della sfilata, sulle note dei Pink Floyd. Il Millennium Falcon è atterrato direttamente in un garage di Milano, dove per la prima volta è stata presentata la collezione.

TRA NOMADISMO E MONDI LONTANI – I deserti, terre di viaggi e spostamenti, luoghi di silenzi e geografie interiori, emozioni e ricordi. I colori evocano la sabbia e le terre aride, il mood della collezione è quello di un ‘new hippie’, libero e raffinato.

Le immagini di Yoda e Luke Skywalker e le locandine dei film ‘L’impero colpisce ancora’ e ‘Guerre stellari’ sono stampate su t-shirt, felpe e camicie della capsule, la linea speciale nata dalla collaborazione di Etro con Lucas Film, in vendita da poche settimane e già un must have.

Giusto pochi mesi prima dell’arrivo nei cinema italiani del nono episodio della saga.