La collezione primavera/estate 2022 di Veronica Etro, in scena alla Milano Fashion Week, si chiama “In full bloom” e la stilista punta tutto sul concetto di rinascita e fioritura, guardando alla spiritualità e alla positività degli anni ’70 per le atmosfere e agli anni ’90 per quanto riguarda invece lo stile e le linee degli abiti. Una esplosione di fiori, colori scintillanti, richiami alla spiritualità e silhouette anni ’90 porta a gioia, energia, ottimismo, desiderio di rinascita e di festeggiare la libertà, contatto umano e graduale ritorno alla normalità. Questo desiderio si traduce nell’impiego di una palette vibrante e vivida: verde smeraldo, turchese, giallo oro e magenta. Per le immagini delle stampe, Veronica Etro inserisce fiori carnivori, come uomini bramosi e affamati di vita; il romanticismo, caratteristica identitaria del brand, si arricchisce di una nota di disincanto e di una concreta brama di tornare a mordere la vita. Tra gli accessori di tendenza la prossima estate, i top reggiseno effetto lucido da intravedere sotto le giacche, i sandali dalla suola in gomma bianca effetto canotto e i maxi orecchini preziosi dall’allure barocca e mediorientale.