Dsquared2 accelera negli accessori. Il marchio di Dean e Dan Caten, che ha debuttato nel mondo delle borse nel 2012, ha presentato a Milano, nello store di via Verri, la Key bag.

Declinata in 4 modelli tra versioni a marsupio, tracolla e clutch di diverse dimensioni, si ispira alla chiusura in metallo proveniente dagli anelli delle chiavi dei portafogli vintage. La borsa, che verrà realizzata nella versioni stagionale e continuativa, è in vendita a partire da questo mese in tutti i canali distributivi della label, compreso l’e-commerce.

Il marchio ha voluto creare un accessorio identificabile con la sua immagine, che sottolineasse il concetto di versatilità per andare incontro a più generazioni. «Il nostro desiderio era quello di creare una borsa che fosse riconducibile al brand, per definire la sua personalità», ha commentato a MFF il duo creativo. Quanto ai progetti futuri, l’azienda conferma che ci sarà un focus sempre maggiore sull’accessorio.