Tra martedì 14 e domenica 19 gennaio, la settimana della moda di Parigi vedrà 54 case di moda mostrare le loro ultime collezioni di abbigliamento maschile nel corso di sei giorni, un calendario più leggero rispetto a giugno, quando 60 marchi sono saliti sulle passerelle della capitale francese. Il primo giorno ospiterà un programma più rilassato rispetto agli altri giorni della settimana, dando il via a uno spettacolo del marchio cinese Sankuanz. Il marchio franco-marocchino Charaf Tajer è il successivo nella scaletta, con uno spettacolo previsto per le 17:00 nello spirito della sua ultima collezione, presentato fuori calendario a giugno, e il “Grand Café Casablanca”. Altri tre marchi faranno la loro prima apparizione sulla passerella parigina, tra cui Botter – guidato dall’attuale direttore creativo di Nina Ricci – che sarà presentato giovedì 16 gennaio, lo stesso giorno del nuovo arrivato Rochas Homme, mentre l’etichetta britannica Craig Green farà il suo debutto parigino domenica 19, alle 11.30.