Giro di poltrone in casa Lvmh, Victoria’s secret e Brooks Brothers. Il colosso francese Lvmh nomina Chris de Lapuente, dal 2011 a settembre scorso CEO di Sephora, come presidente e CEO della divisione Selective Retailing a partire dal 2021. E crea un ruolo di “chief omnichannel officer” a livello di gruppo, promuovendo il vicepresident di Louis Vuitton, Michael David, alla nuova posizione.

Victoria’s secret Lingerie, brand del gruppo L Brands, nomina invece Martin Waters nuovo CEO al posto di John Mehas, e Raúl Martinez nuovo head creative director, lasciando così il ruolo di creative director di Condé Nast che ricopriva dal 2015 lavorando a fianco di Anna Wintour Laura Miller è stata nominata chief human resources officer di Victoria’s Secret, Janie Schaffer chief design officer di Victoria’s Secret Lingerie. Quest’anno Victoria’s Secret sarebbe dovuta passare a Sycamore Partners ma la pandemia di Covid-19 ha fatto saltare l’operazione.

Sparc, joint venture tra Abg-Authentic Brands Group e Simon Property Group che si è aggiudicata recentemente Brooks Brothers per 325 milioni di dollari, nomina infine Ken Ohashi presidente e Michael Bastian direttore creativo dell’uomo e della donna.

Scopri le emozioni del mondo di Michele Franzese Moda e Iscriviti alla newsletter: tante opportunità ed extrasconti per te:

https://www.michelefranzesemoda.com/it/newsletter