Burberry: vendite in calo del 40% a causa del coronavirus

Burberry: vendite in calo del 40% a causa del coronavirus

Il Coronavirus non lascia scampo ai brand del lusso e, in questo caso, anche a Burberry. Il brand inglese ha infatti annunciato che, nelle scorse sei settimane, le vendite nei suoi store sono diminuite fra il 40 e il 50 per cento. Se in febbraio il business più colpito era quello che coinvolgeva i mercati asiatici, e nello specifico la Cina, ora in fase di ripresa, nelle ultime settimane sono le vendite in Europa, Medio Oriente, India, Africa ed America ad essere state colpite. Qui sono stati chiusi oltre il 60% e l’85% dei negozi, mentre i restanti ancora aperti lavorano a orari ridotti. In totale, circa il 40% degli store diretti di Burberry nel mondo è attualmente chiuso, e altri negozi potrebbero abbassare la saracinesca nel corso dei prossimi giorni.

Visita il mondo di Michele Franzese:
https://www.michelefranzesemoda.com

Nuovi arrivi SS20: registrati al sito e ottieni un coupon con il 15% di sconto per i tuoi acquisti:
https://www.michelefranzesemoda.com/signup.php

Nuovi arrivi SS20: iscriviti alla newsletter e ottieni un coupon con il 15% di sconto sul primo ordine:
https://www.michelefranzesemoda.com/it/newsletter