Vogue dedica un articolo a Burberry e alla presentazione a Londra della nuova collezione fitrmata da Riccardo Tisci:“Un sondaggio ha rilevato che il 40% dei londinesi sta pensando di trasferirsi in campagna quando la pandemia sarà finita – racconta Tisci prima che la sfilata vada in onda in diretta dal flagship store Burberry di Regent Street – e infatti non a caso dopo le guerre le giovani generazioni si sono spesso trasferite in campagna, nei boschi e nelle spiagge, in maniera da potersi sentire libere. In spazi privi di edifici, potevano vedere meglio la realtà”. Ecco che Tisci, come racconta Vogue, ha deciso di “immergersi” nella natura in un’interpretazione libera del look country britannico. Una tradizione di stile intrisa di codici di abbigliamento, un guardaroba orgogliosamente graffiante. In questo universo alternativo, in evidenza il trench che ha aperto lo spettacolo in morbida lana beige, i giubbotti che si trasformano in grandi gilet di pelliccia sintetica e il cappuccio di un cappotto di pelliccia che ha orecchie da coniglio, riecheggiate in cappelli a maglia. 

***

Scopri le emozioni del mondo di Michele Franzese Moda e iscriviti alla newsletter: tante opportunità ed extrasconti per te:

https://www.michelefranzesemoda.com/it/newsletter