Adidas ci ripensa: pagherà i canoni

Adidas ci ripensa: pagherà i canoni

Adidas fa marcia indietro e annuncia che pagherà gli affitti nonostante la chiusura dei propri store a causa del Coronavirus. Nei giorni scorsi il player tedesco era finito sotto attacco per aver affermato che avrebbe sospeso il pagamento degli affitti dei propri negozi in Germania, in quanto il Governo tedesco, in questi momenti di difficoltà economica, ha deciso di vietare lo sfratto, con la possibilità inoltre di ritardare i pagamenti per la locazione. Una decisione, quella di Adidas, che aveva addirittura fatto smuovere la classe politica (oltre al pubblico dei social network), esterrefatta che un’azienda finanziariamente solida come Adidas potesse avvantaggiarsi di una disposizione pensata per le aziende più piccole e in difficoltà.
Ieri, invece, il colosso dello sportswear si è scusato e ha affermato che pagherà regolarmente per i propri affitti.
—-
Visita il mondo di Michele Franzese: https://www.michelefranzesemoda.com
Nuovi arrivi SS20: registrati al sito, iscriviti alla newsletter e ottieni eccezionali sconti per i tuoi acquisti:
https://www.michelefranzesemoda.com/signup.php
https://www.michelefranzesemoda.com/it/newsletter