E’ morto a 76 anni Kansai Yamamoto, uno degli stilisti giapponesi, insieme al coetaneo Kenzo (88 anni), più importanti e amati fuori dal Sol Levante. Yamamoto è stato un protagonista dell’ambiente anticonformista della Londra degli anni ’70: diede vita all’alter ego di David Bowie, ossia Ziggy Stardust, realizzando quegli outfit originalissimi, ante-punk, per i quali è diventato famoso, finendo con quei costumi in decine di mostre a cominciare da ‘David Bowie is’ del Victoria & Albert Museum di Londra. Audaci pezzi d’avanguardia che hanno sfidato le regole dell’abbigliamento di genere maschile/femminile, potenti nei colori sgargianti e nei motivi brillanti. Lo scatto di Masayoshi Sukita con Bowie vestito con la Tokyo Pop, la tuta realizzata da Yamamoto è una di quelle foto capolavoro della storia della musica e della moda, unite sotto il segno del ‘glam rock’. Yamamoto venne notato anche da personaggi come Stevie Wonder, ed Elton John.

***

Clicca qui per visitare il mondo di Michele Franzese! Nuovi arrivi SS20: registrati al sito, iscriviti alla newsletter e ottieni eccezionali sconti per i tuoi acquisti fino al 30% e 50%!