Redemption, the Bebe Moratti brand, conquers Claudia Mercurio for Il Bello del Calcio

Redemption, the Bebe Moratti brand, conquers Claudia Mercurio for Il Bello del Calcio

Una mise esclusiva dell’ultima collezione firmato dallo stilista emergente italiano per la presentatrice de “Il Bello del Calcio”

 

Un body nero elastico in poliestere con micro borchie e tessuto in tulle ai polsini abbinato ad una gonna nera elastica in poliestere con dettagli in tulle, pois di paillettes e fiocco sempre nero: è questo il look scelto dallo staff di Michele Franzese per Claudia Mercurio, che ogni settimana interpreta i fashion trend del momento   dagli studi de Il Bello del Calcio, la trasmissione che conduce con il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni.

Una mise esclusiva che porta la firma di Redemption, marchio italiano emergente che in pochi anni si è fatto strada nel sistema dello stile, e in modo molto coraggioso e indipendente Il brand, che ha sede a Milano, ha come direttore creativo Bebe Moratti, che ha anche la proprietà insieme ad altri soci.

Tutto è cominciato per la passione comune per le moto e tutto quello che ruota intorno a questo mondo e quindi l’abbigliamento in pelle.  Dopo pochi anni di presentazioni anche molto prudenti per non mettere in mostra che Bebe è figlio di Letizia Moratti, ecco il salto sulle passerelle del pret à porter prima e della couture oggi.

Il Bello del Calcio è un talk show sportivo prodotto da Napoli Canale 21 e la Quaranta Production cui prendono parte di volta in volta personaggi del calcio, tecnici e giornalisti come Massimo Caputi, Gianni Di Marzio, Roberto Rambaudi, Dario Marcolin, Mario Sconcerti, Italo Cucci, Adriano Bacconi, Ciccio Marolda, Fulvio Collovati, Nando Orsi, con la partecipazione speciale di Simona Ventura, Massimo Giletti, Pierluigi Pardo e tanti altri volti noti dello sport e dello spettacolo.

Inoltre, ogni settimana vengono discussi temi che riguardano il Calcio Napoli con tempi e modi assolutamente inediti, e con il sostegno di immagini, statistiche e curiosità: musica e divertimento non mancano mai, con la comicità di Peppe Iodice ed una band sempre presente oltre agli interventi musicali di artisti come Sal Da Vinci, Franco Ricciardi e Andrea Sannino, che nella scorsa puntata hanno anche presentato la canzone Nanà scritta da Renato Zero.